Vivere Per Raccontarla

#Travel

Dubai con famiglia: cosa fare a Dubai con bambini e ragazzi

Foto: Daniel Zacatenco

Dubai for Family with Kids

Ogni anno, tra febbraio e marzo, programmiamo  un viaggio.

E’ un periodo in cui si riesce a viaggiare senza troppa calca e, soprattutto, a prezzi inferiori rispetto a quelli del più recente periodo natalizio.

Così, visto che era tanto che sognavamo di andarci e ci sentiamo da sempre molto attratti dalle località moderne e all’avanguardia, due anni fa abbiamo programmato il nostro viaggio in famiglia a Dubai.

Giulia e Vittoria avevano allora 3 anni compiuti da poco e tutti mi avevano assicurato che con loro ci saremmo trovati molto bene, trattandosi di un luogo, oltre ogni aspettativa, estremamente baby/family friendly.

Non si sbagliavano! Dubai si presta moltissimo ai viaggi in famiglia, anche con bambini e ragazzi al seguito.

Con fantastici parchi a tema, attività per bambini e innumerevoli alternative tra negozi e ristoranti, Dubai è la destinazione perfetta per una piccola fuga di famiglia, in qualsiasi periodo dell’anno.

Non mi ha stupito per niente, quindi, tutto quello che ho potuto sentire su questa città in occasione di un gradevolissimo incontro tra Donne & Mamme, organizzato qualche settimana fa nella suggestiva cornice del Bulgari Hotel, sul tema “Dubai for Family with Kids”.

A raccontarci tutto la simpaticissima Aida Al Busaidy, giovane donna e mamma che divide il suo tempo tra il suo lavoro a Dubai Tourism, un marito e due figli. Grazie a lei abbiamo scoperto anche il lato divertente di Dubai, attraverso gli occhi dei suoi bambini.

Avete presente i colori a tinte forti, l’entusiasmo travolgente, l’oro abbagliante del deserto, i paesaggi sconfinati e la magia di Aladdin, il film d’animazione della Disney?

Avete presente anche la meraviglia che si era fissata nei vostri occhi fanciullini quando lo avete visto per la prima volta?

Sappiate che c’è un luogo in cui tutte le sensazioni che vi sono rimaste impresse anni fa possono rivivere nella realtà: Dubai.

E’ impossibile non aver sentito parlare di Dubai!

E’ impossibile non aver mai visto immagini di Dubai belle da far strabuzzare gli occhi.

E’ impossibile che non vi sia mai sorto il desiderio di andarci, un giorno.

E’ assolutamente impossibile, perché Dubai ha la capacità di attrarre, corteggiare e conquistare semplicemente attraverso il racconto appassionato di chi c’è stato e ne è rimasto letteralmente rapito.

Dubai è un angolo di mondo che non assomiglia a nessun altro luogo.

Qui potrete trovare qualsiasi cosa desideriate.

Foto: Nikhita Singhal

Qualsiasi. Dubai è storia senza tempo e modernità, è sfarzo e semplicità, è il silenzio del deserto e il brusio del Souk, è un pomeriggio trascorso in spiaggia tra una tavola da surf e il profumo di crema solare, ma solo dopo una mattina (la stessa mattina) sugli sci.

Dubai è un’esperienza culinaria, è profumo di spezie, è una piccola crociera sulle acque del Creek, è una miriade di contrasti affascinanti, è il luogo perfetto per un’indimenticabile vacanza con tutta la famiglia.

Dubai per tutta la famiglia

Sì, ho proprio detto per TUTTA la FAMIGLIA perché Dubai è meravigliosamente ricco di proposte e strutture ad hoc per bambini, genitori, adolescenti e anche per i nonni.

Immaginate l’immenso senso di libertà che potrete condividere con i vostri bambini nuotando, insieme a loro, fianco a fianco a dei delfini.

Sarebbe certamente un’esperienza meravigliosa, pronta a tramutarsi in un ricordo indelebile e luminosissimo.

Un’esperienza che qui è realizzabile grazie ad Atlantis, il maestoso hotel a cinque stelle situato a The Palm.

Foto: Christoph Schulz

Tra le tante altre indimenticabili esperienze che Dubai offre, potete elencare una gita alla Turtle Lagoon presso il Jumeirah Al-Naseem per dare da mangiare alle tartarughe. Potete anche decidere di incontrare un bradipo al Green Planet, o immergervi con gli squali dello Shark Safari, ma in questo caso dovete essere davvero coraggiosi.

Il mare, a Dubai, lo si può vivere a 360°.

Si può esplorarne la natura direttamente immergendovisi, o visitando i mirabolanti acquari con le variopinte specie tropicali più rare.

Se invece preferite il lato ludico di una vacanza al mare, vi sarà data la possibilità di praticare qualsiasi tipo di sport acquatico desideriate o, semplicemente, di rilassarvi in spiaggia costruendo con i vostri bimbi castelli di sabbia da mille e una notte.

Dovete pensare con la stessa intensità al divertimento e alle esperienze uniche che anche il deserto può offrire. Un mare, ancora una volta, ma di sabbia dorata e caldissima.

Una distesa incantata e infinita, tutta da scoprire e da vivere, gustandone la magia contenuta in ogni singolo granello di sabbia, in ogni duna, in ogni refolo di vento caldo.

Tutte le attività ludiche, sportive, culturali, culinarie e artistiche sono pensate sia per i grandi che per i più piccoli.

Gli Hotel, i centri commerciali, così come i musei, i ristoranti e le strutture sportive sono state progettate anche, e soprattutto, a misura di bimbo.

I numerosi kid club divertiranno i bambini dando la possibilità ai genitori di godersi il tanto sospirato relax.

Dubai offre una proposta vastissima di parchi tematici per famiglie.

Foto: Arham Awan

Insieme a Acquaventure, troviamo l’enorme IMG Worlds of Adventure, tappa imperdibile per quanto riguarda i parchi tematici, dato che comprende quattro parchi in un unico territorio: attrazioni ispirate alle serie di Cartoon Network e ai supereroi della Marvel, ai dinosauri del parco Forbidden Territory e al divertimento puro del LazyTown.

C’è poi l’immenso Dubai Parks and Resorts che racchiude al suo interno il Motiongate Dubai a tema Hollywoodiano, i Bollywood Parks Dubai e Legoland Dubai, il quale rappresenta parte di una catena di parchi ispirati alle colorate costruzioni giocattolo che tutti conosciamo benissimo.

Accanto a Legoland Dubai, molto presto verrà inaugurato il Legoland Hotel, la prima struttura di questo genere nella regione medio-orientale, ideata per regalare alle famiglie con bambini la possibilità di godere del parco e dell’esperienza che offre anche dopo l’orario di chiusura.

Ciò che di Dubai forse non si sa è che sua Altezza lo sceicco Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha espressamente dichiarato la propria intenzione di spendere risorse e ulteriori energie in modo da rendere gli Emirati Arabi Uniti una delle più importanti mete con un’insuperabile offerta turistica rivolta alle famiglie.

La popolazione di Dubai, inoltre, conta numerosissime giovani coppie con figli.

In conseguenza a ciò la città è ricca di servizi rivolti alle famiglie ed è amministrata in modo da garantirne la sicurezza.

Non è un caso che Dubai venga annoverata tra le città più sicure al mondo, con un indice di criminalità bassissimo.

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri