Vivere Per Raccontarla

#Food #Recensioni #Ricette Italia

IN CUCINA CON LO CHEF Riccardo Agostini – Ristorante Il Piastrino

Non sono mai stata a Pennabili, paesino che sorge sulle colline tra Romagna e Marche.

Ma, lo giuro, prima o poi ci andrò!

Penso che ogni luogo, anche il più piccolo e decentrato al mondo, meriti di essere conosciuto e visto almeno una volta nella vita.

Da oggi ho sicuramente un motivo in più per farlo: cenare nel ristorante Il Piastrino dello Chef Riccardo Agostini.

Ho provato la sua deliziosa cucina qualche giorno fa, cenando con alcune colleghe che ho rivisto con vero piacere, nella storica sede della Scuola de La Cucina Italiana di via San Nicolao a Milano, e non vedo l’ora di fare un giretto dalle sue parti, per tornare a fargli visita!

Come anticipato dallo Chef stesso, la Romagna non è solo mare e, arrivando lui da una zona collinare, ha scelto proprio dai suoi territori di origine gli ingredienti da rendere protagonisti nei suoi piatti.

Ma facciamo un passo indietro, perché il vissuto di uno chef merita sempre di essere raccontato, anche per capirne meglio le scelte gastronomiche.

Ancora giovanissimo e dopo aver maturato qualche esperienza in Riviera, si rese conto di dover girare un po’ il mondo per fare sua fino in fondo l’arte culinaria.

Terminati gli studi alla scuola alberghiera, con nel cuore e nella mente la ferma volontà di ricorrere e valorizzare le materie prime legate al suo territorio e tra le mani un grande talento, a soli vent’anni diede inizio alla sua carriera.

Durante il suo percorso ha avuto modo di affiancare personalità quali Luigi Sartini e Gianfranco Vissani, di cui per 10 lunghi anni è stato il braccio destro.

A Torriana, sulle colline riminesi, lo chef ha animato la cucina del ristorante Povero Diavolo, un vero e proprio laboratorio in continua evoluzione.

Infine ha scelto di tornare nel suo paese e nel suo mondo, a Pennabilli, dove, insieme alla moglie Claudia, ha realizzato il suo sogno e rilevato il ristorante Il Piastrino.

Qui lavora magistralmente diverse materie prime: carne, verdure, pesce, frutta, alla continua ricerca di risultati che sappiano stupire ed incuriosire e di sapori unici, dalle più diverse cotture, che rispecchino la cultura e le risorse offerte dal territorio.

Ristorante Il Piastrino
via Parco Begni, 5
61016 Pennabilli (RN)
Tel: 0541 928106

Chiuso il martedì e il mercoledì, in estate solo il mercoledì
info@piastrino.it

Se avete in mente una gita da quelle parti non dimenticate di fare una sosta qui, perché provare la sua cucina merita davvero e sono sicura che anche voi, come me, resterete piacevolmente sorpresi da come riesca ad abbinare ingredienti spesso così particolari e diversi tra loro, con infinita creatività!

Eccovi un’idea delle proposte che potrete trovare in menù:

Animella di vitello, mandorla, asparagi selvatici e prugnoli
Animella di vitello, mandorla, asparagi selvatici e prugnoli
Chef Riccardo Agostini – Foto di Luisa Ambrosini – Tacchi e Pentole

Fagottini, primosale di pecora, fave, trota, guanciale e fumo
Fagottini
Chef Riccardo Agostini – Foto di: Luisa Ambrosini – Tacchi e Pentole

Faraona alla birra, arachidi ed erbette di campo
Faraona alla birra, arachidi ed erbette di campo
Chef Riccardo Agostini – Foto di: Luisa Ambrosini – Tacchi e Pentole

Mela verde, yogurt e sambuco
Mela verde, yogurt e sambuco
Chef Riccardo Agostini – Foto di: Luisa Ambrosini – Tacchi e Pentole

Proprio con questi piatti lo Chef Riccardo Agostini ha inaugurato l’appuntamento mensile “In cucina con lo chef”, una serie di incontri con grandi Chef, presso la Scuola de La Cucina Italiana!

Ogni mese, infatti, sarà quindi possibile  incontrare un diverso chef.

Scegliendo sia di partecipare al corso di cucina insieme allo chef in una lezione dalle 18.30 alle 20.00 e fermandosi per cena successivamente, sia di acquistare la sola cena.

Dei veri e propri corsi di cucina, ma non solo.

Degli appuntamenti mensili nati dalla collaborazione con la Scuola e CHIC-Charming Italian Chef, per raccontare la cucina regionale, i prodotti tipici del nostro meraviglioso paese, con le sue eccellenze locali. Un vero e proprio viaggio da vivere insieme ai diversi chef, che con la loro passione ci guideranno alla scoperta di cucine diverse e di qualità.

Per le prenotazioni mandate una mail a questo indirizzo: scuola@lacucinaitaliana.it e, se parteciperete, non dimenticate di condividere la vostra esperienza sui social con #ScuolaCucinaItaliana

E mi raccomando, tenetemi aggiornata e fatemi sapere!!!

Eccovi i prossimi appuntamenti di IN CUCINA CON LO CHEF:

10 maggio – Ivano Ricchebono, ristorante The Cook di Arenzano (GE)
14 giugno – Andrea Bertarini, ristorante Conca Bella di Vacallo (Svizzera)
12 luglio –   Terry Giacomello, ristorante Inkiostro di Parma
20 settembre – Mario Porcelli, ristorante Alpenroyal Gourmet di Selva di Val Gardena (BZ)
18 ottobre – Gianni Tarabini, ristorante La Prèsef -Az. Agr. La Fiorida di Mantello (SO)
22 novembre – Matteo Iannaccone, ristorante Cafè Les Paillotes di Pescara
13 dicembre – Accursio Craparo, ristorante Accursio di Modica (RG)

Un abbraccio!

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri