Vivere Per Raccontarla

#Le Ricette dei Moretto's Chefs

Le ricette dei Moretto’s Chefs: Pesto di asparagi e sesamo

Pesto di asparagi e sesamo

Il pesto di asparagi e sesamo è una salsa fresca e leggera, senza glutine, senza latticini, paleo e vegan: l’ideale per accontentare tutti.

Questo pesto si prepara veramente in poche mosse e, in più, è una ricetta anti-spreco.

Per prepararla, infatti, servono i gambi degli asparagi, quelli che spesso vengono buttati quando si preparano altri piatti.

Il pesto di asparagi e sesamo è buonissimo per condire una pasta al volo, anche di grano saraceno per una versione gluten free, sia calda che fredda.

Per ottenere un piatto unico completo aggiungete anche dei gamberi saltati in padella oppure del carpaccio di salmone.

Provate questo pesto anche al posto del burro, per mantecare a fine cottura un risotto preparato con le punte degli asparagi tenute da parte oppure per preparare delle sfiziose bruschette: del buon pane a lievitazione naturale tostato, delle scaglie di parmigiano reggiano oppure qualche fettina di prosciutto crudo senza conservanti o un ovetto in camicia sono solo alcune idee per portare in tavola un aperitivo ricco e diverso dal solito.

Il pesto di asparagi e sesamo, che è veramente versatile, può essere usato anche per accompagnare un filetto di salmone semplicemente cotto al forno. Insomma, riuscirete ad accontenta veramente tutti i gusti e le esigenze. Ora resta solo provarlo.

Ingredienti 4-6 porzioni:

-un mazzetto di asparagi
-70 – 100 g di sesamo
-il succo si mezzo limone
-uno spicchietto d’aglio
-sale marino integrale
-olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

Per questa ricetta vi serviranno solo i gambi degli asparagi, tenete le punte da parte per un risotto, una frittata oppure per saltarli in padella e aggiungerli a una pasta con il pesto di asparagi e sesamo.

Eliminate dai gambi degli asparagi la parte legnosa e pelate la parte restante.

Fate cuocere gli asparagi al vapore oppure in acqua bollente salata finché non saranno morbidi. Scolateli e fateli raffreddare passandoli sotto l’acqua fredda.
Una volta freddi, mettete nel bicchiere del frullatore il sesamo, gli asparagi, il succo di limone, un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio pelato e privato del germoglio interno e due cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Frullate fino ad ottenere una salsa densa ed omogenea.

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri