Vivere Per Raccontarla

#Food #Ricette Italia

Crostatine di primavera con la sfoglia gluten free!

Oggi vi racconto come preparare delle buonissime e facilissime crostatine di primavera senza glutine!

Perchè la sfoglia pronta, lo sappiamo, è l’invenzione del secolo!

Mi chiedono spesso come riesca a fare tutto.

Due bambine, due blog, un lavoro da free lance (il che significa, quasi sempre, lavorare anche di notte e nei week end), il pilates e un sacco di altre passioni.

Sincera? Non lo so nemmeno io.

Posso solo dirvi che sono un tipo organizzato e che ho imparato a gestire lo stress, oltre che ad organizzarmi il più possibile le giornate.

La vita che facciamo, soprattutto noi donne moderne, non sempre è di facile gestione.

Il tempo è quello che è, la stanchezza è alle stelle e conduciamo una vita decisamente diversa da quella delle nostre madri e delle nostre nonne, che se ne stavano a cucinare ore, probabilmente anche per ammazzare il tempo.

Mentre lo scrivo mi fermo e sorrido.

Perchè, se è vero che il 99% delle nostre nonne è o era esattamente così, io ho avuto una nonna “tradizionale”solo dal lato paterno, già che credo quella materna non abbia mai saputo tenere in mano nemmeno un mestolo. In compenso, però, girava il mondo, chiudeva affari e se ne stava ore in riunione. Ricordo che un giorno, discutendoci, le feci notare di non avermi mai preparato una torta. Mi guardò come si guarda qualcuno che afferma un’assurdità e mi rispose: “le torte si comprano in pasticceria, tesoro mio!”.

Era già allora assolutamente proiettata nella modernità, l’ho sempre pensato.

Se solo fossero esistite a quei tempi in Venezuela le cose che è possibile trovare oggi nei supermercati, sono certissima che sarebbe stata in grado persino lei di preparare dei manicaretti.

Oggi la modernità ci viene in soccorso, accorciando i tempi spesso biblici in cucina e permettendoci di trovare in commercio prodotti di ottima qualità in grado di semplificarci di molto la vita, pur non avendo nulla da invidiare a quelli “fatti in casa”.

E questo è un vantaggio non da poco, anche perché, stanchi e sempre a corto di tempo, finiamo spesso e malvolentieri col preparare i soliti 4/5 piatti. E sappiamo bene quanto sia fondamentale variare spesso, soprattutto a tavola.

#CambiaInCucina è sicuramente l’hashtag da usare!

Mini crostatine di primavera gluten free

Io inserisco la pasta sfoglia pronta nella mia top 5 delle cose preferite, preceduta giusto dal mascara.

Pensate a quante ricette sfiziose si possono preparare con la pasta sfoglia! Io ne tengo sempre un rotolo in frigo per essere pronta anche in caso di visite improvvise.

Una torta salata o qualche sfoglia al prosciutto come aperitivo sono sempre una soluzione veloce e perfetta!

Ultimamente, pur non avendo nessuna particolare intolleranza al glutine, ho provato a preparare una serie di ricette con le sfoglie senza glutine di BUITONI.

Ogni tanto mi piace testare prodotti nuovi, che in genere si rivolgono a persone che, contrariamente a me, magari soffrono seriamente di disturbi quali la celiachia, intolleranze o problemi a digerire il glutine.

Il fatto è che, oltre a piacermi di tanto in tanto nutrirmi di prodotti gluten free, ho anche tanti amici che, se lo mangiano, stanno proprio male. Anche per questo motivo ho voluto fare qualche prova, per prendermi cura anche dei miei ospiti.

Risultato? Oltre ogni aspettativa.

Le sfoglie risultano più asciutte rispetto alle cucine con il glutine, ma comunque gustose e saporite. Trovo molto bello che Buitoni proponga una linea del genere. E’ bello che anche le nostre aziende storiche sappiano proiettarsi a tal punto nella modernità, avendo a cuore i bisogni dei consumatori e i trend di mercato.

Nella versione senza glutine Buitoni propone sia la Sfoglia Rotonda Senza Glutine che La Brisée Senza Glutine, basi fresche pronte da farcire con ingredienti sempre diverse e golose.

Io le ho provate entrambe, ma per preparare la ricetta che vi propongo oggi ho usato la SFOGLIA ROTONDA SENZA GLUTINE BUITONI che, con la sua miscela ricercata di farine, è la soluzione ideale per chi vuol mantenere un regime alimentare senza glutine, senza scendere a compromessi con gusto e qualità! E poi, questo ad essere sincera mi spaventava un po’, la pasta resta assolutamente friabile e croccante.

Dopo aver provato a preparare dei panzerottini di feta, una torta salata pomodorini gialli e ricotta e una pizza alla scarola con la sfoglia senza glutine di Buitoni, mi sono cimentata anche in queste deliziose crostatine salate.

Cosa ne pensate?

Nonostante la pioggia torrenziale di questi giorni, questa è la stagione più bella dell’anno!

E in primavera le bancarelle dei mercati e i supermercati si riempiono di verdure deliziose: fagiolini, zucchine, agretti, asparagi, piselli…. tutte verdure deliziose, perfette per rendere squisito qualsiasi piatto.

Così ho pensato di preparare delle piccole CROSTATINE SALATE monoporzione, ognuna con ingredienti diversi, ma assolutamente primaverili!

PREPARAZIONE

Per prepararle ho utilizzato un paio di rotoli di pasta sfoglia e poi mi sono sbizzarrita:

  • pesto senza glutine Buitoni, fagioli e patate;
  • agretti e ricotta di pecora aromatizzata al limone;
  • piselli, prosciutto e robiola

Per preparare le crostatine ho usato un taglia pasta di 8/10 cm di diametro e ho posizionate la sfoglia in tante piccole tegliette precedentemente unte di burro.

Poi ho preparato in una ciotola un impasto con un paio di cucchiai abbondanti di piselli, insieme a 3 cucchiai di robiola, due cucchiai di parmigiano e un cucchiai di cubetti di prosciutto cotto.

In un secondo recipiente ho mischiato un paio di forchettate di agretti precedentemente cotti in acqua e ben scolati, insieme a 3 cucchiai di ricotta di pecora e ad una grattugiata abbondante di scorza di limone.

Nella terza e ultima ciotolina, invece, ho mischiato tre cucchiai di pesto Buitoni insieme a una decina di fagiolini e di patate lessate e tagliate in pezzetti.

Ho poi farcito le crostatine ognuna con un ripieno diverso e con la restante pasta sfoglia ho creato delle striscioline per disegnare sulle tortine la griglia tipica delle crostate dolci.

Spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto la pasta sfoglia di ogni crostatina ed infornate a 180°, finché la superficie non sarà leggermente dorata.

Enjoy!

#CambiaInCucina #BuitoniItalia

Post scritto in collaborazione con: BUITONI

Progetto: #CambiaInCucina #BuitoniItalia

Testi: Francesca Guatteri 

Photo: Francesca Guatteri

 

Buzzoole

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri