Vivere Per Raccontarla

#Ricette Italia

Riso di cavolfiore con limone, rosmarino e pomodorini secchi

Avete mai sentito parlare del riso di cavolfiore?

Si tratta di un modo furbo per presentare un ortaggio non molto amato come contorno oppure per mangiare un primo piatto senza carboidrati in caso di dieta (o senza cereali, magari se si sta seguendo un particolare percorso dieto-terapico).

Senza glutine, senza latticini, vegan e paleo il riso di cavolfiore è semplicemente cavolfiore tritato fino ad assumere la consistenza del riso che poi viene ripassato in padella – in questo modo si riduce anche infinitamente il cattivo odore che sviluppa in cottura – con gli ingredienti che si preferiscono, in questo caso rosmarino, limone, pomodorini secchi e pepe di Szechuan, una spezia che non è piccante e ha un gradevole aroma agrumato.

L’altro vantaggio enorme di questa ricettina è che si prepara veramente in pochissimi minuti: basta dare qualche colpo di mixer alle cimette di cavolfiore e il gioco è fatto.

Il riso di cavolfiore, tra l’altro, si conserva bene e non diventa molliccio, timore che avevo ed uno dei motivi che mi ha sempre frenato nel prepararlo.

Buono anche freddo, potrebbe quindi anche essere un ottimo piatto da portarsi come pranzo al lavoro oppure da preparare per i buffet delle innumerevoli feste che si susseguiranno nel periodo natalizio, in modo da accontentare intolleranti e chi è (perennemente) a dieta.

Ingredienti:

• 1 cavolfiore ridotto in cimette
• 1 limone (succo e scorza)
• 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
• 2-3 cucchiai di pomodorini essiccati (non sott’olio)
• sale marino integrale
• pepe di Szechuan
• zenzero fresco
• rosmarino fresco

Procedimento:

Lavate le cimette di cavolfiore e inseritele nel boccale di un mixer.

Frullatele ad impulsi fino ad ottenere un composto granuloso, che ricordi, appunto, dei chicchi di riso.

Mettete in ammollo i pomodorini secchi in una ciotola d’acqua tiepida per una decina di minuti e nel frattempo fate scaldare l’olio in una capiente padella antiaderente con delle fettine di zenzero fresco, del rosmarino fresco tritato e i pomodorini scolati.

Aggiungete anche il riso di cavolfiore e fategli prendere calore. Sfumate con il succo di limone e fate cuocere per pochi minuti.

Spegnete il fuoco, regolate di sale e condite con la scorza di limone grattugiata e il pepe di Szechuan e servite.

 

Testi e Foto: Alessia Calzolari – Moretto’s Chefs

Alessia Calzolari

L'autore

Alessia Calzolari