Vivere Per Raccontarla

#Innovation & Design

Era arrivato il momento di cambiare aria!

Aroma Diffusori: la soluzione migliore per regalare benessere a noi stessi e agli altri.

Mi trovo nel pieno di uno dei periodi più particolari e intensi della mia vita.

In un momento in cui mi sono piovuti addosso moltissimi impegni e progetti da incastrare e far coesistere al meglio.

Sia chiaro: non mi sto lamentando. Mi piace vivere così, mi piace attraversare fasi diverse.

Ci sono mesi per correre e per vivere a 100 all’ora e poi ce ne sono altri per riposare, recuperare, assaporare la vita con più tempo per noi. Non è nemmeno detto che quando si corre troppo si perdano necessariamente di vista le cose importanti.

Anzi, per quanto mi riguarda, sotto stress, ricordo meglio cosa conti davvero nella vita e capisco a chi sia più giusto dedicare il mio tempo. Allo stesso modo, però, sento più del solito il bisogno di regalarmi attimi di stacco e di relax, lontano da tutto e tutti.

Un bagno caldo (solo quando viaggio ormai, perché nella casa nuova abbiamo eliminato la vasca), una serata pizza-divano-film con la mia famiglia, una buona lettura (cartacea, finalmente) in cui immergermi completamente, magari dopo aver spento il cellulare.

In questo quadro di totale relax e benessere è da poco entrato a far parte un nuovo amico, ormai irrinunciabile dispensatore di coccole.

Sto parlando di un aroma diffusore. Subito a pensare male, voi!

Scherzi a parte, ho da pochissimo scoperto  gli aroma diffusori e, giuro, non li mollo più.

Oltretutto sono così belli, funzionali e utili che risultano perfetti anche come regalo di Natale e, visto che ormai ci siamo e manca poco più di un mese (per la serie “non vorrei mettervi ansia”), tanto vale iniziare a pensarci.

Regalare coccole, luce, design e benessere è sempre un’ottima idea, non trovate?!?

Sì, benessere. Proprio così.

Noi, per esempio, in casa soffriamo moltissimo l’aria secca.

Ne soffriamo noi, ne soffrono le bambine e ne soffrono anche il nostro ficus  e le orchidee, i veri padroni di casa. Sono sicura che tutta questa secchezza dia fastidio anche alle gatte, anche se non lo dicono.

Sono seria: soffriamo tutti di terribili mal di gola e il momento del risveglio è spesso fastidioso per tutti.

Così, ultimamente, mi sono decisa a cercare una soluzione che potesse umidificare l’ambiente, portare un po’ di benessere a tutta la mia famiglia, e di conseguenza migliorare almeno in parte il mio umore, il tutto riuscendo anche ad inserirsi bene nella nostra casetta nuova, con un design curato ed originale.

E così mi sono imbattuta nella linea Astomi di Olimpia Splendid .

Non li conoscevo e ho scoperto che ogni  prodotto, oltre a umidificare, combina aromaterapia (diffusione di essenze profumate) e cromoterapia – noi lo troviamo super anche come luce notturna nella cameretta di Giulia e Vittoria), oltre alla diffusione di oli essenziali.  Per i più tecnologici e amanti della musica, poi, c’è un modello che  può essere collegato a uno smartphone o qualsiasi dispositivo bluetooth per usarlo come cassa per la musica.

Ma non è finita qui perché due modelli possono umidificare anche l’ambiente e, quindi, si sono rivelati perfetti per venire incontro alle nostre esigenze.

Non so se siate fissati quanto me ma io ho una reale venerazione per gli oli essenziali.

Ne studio le proprietà, leggo un sacco e mi piace pensare che possano risolvere praticamente tutto quello che non va nelle nostre esistenze! Dico davvero: gli oli essenziali sono preziosissimi alleati della salute. A casa nostra, per esempio, non manca proprio mai il tea tree. Lo avete mai provato?

Googlolatelo e non ve ne pentirete.

Ma, prima, informatevi, continuando a leggere il mio post, anche su come godervi al meglio i benefici di questo e di tutti gli altri oli essenziali che comprerete da qui all’eternità (uno tira l’altro).

Da quando li uso mi sento meglio. D’altronde l’aromaterapia aiuta  a provare sollievo da stress, stanchezza e malumore, anche perché l’olfatto è la capacità sensoriale maggiormente legata all’emozione immediata, ai nostri  ricordi, anche ai più lontani e apparentemente dimenticati.

Inutile dirvi che io non riesco a farne più a meno.

Per quanto un solo aroma diffusore riesca a coprire abbondantemente la superficie di casa nostra, Gigi ha molto insistito perché ne prendessimo due, uno per la camera delle bimbe (in verità lo teniamo in corridoio, a metà tra camera loro e camera nostra), ed uno da tenere in sala.

“Mal che vada me ne porto uno in ufficio”, ha aggiunto, secondo me da sempre orientato su questa eventualità.

D’altronde sono super: rendono gradevole l’aria di casa e, allo stesso tempo, riescono ad essere un prezioso supporto per la nostra salute e il nostro benessere, fisico e mentale. E non vi dico quanto mi stiano dando una mano in questo periodo della mia vita così frenetico.

Prima di chiudere vi lascio qualche perla sui benefici che può avere l’aromaterapia nella nostra vita. Sapevate, per esempio, che quando si hanno tosse e raffreddore è una manna?

Oli consigliati: timo e eucalipto.

Ed è anche in grado di influenzare il nostro comportamento. Se siete nervosi, per esempio, il legno di sandalo può fare al caso vostro, mentre se siete a corto di energie provate con il timo e il limone e ripartirete con slancio.

Non dormite mai abbastanza e l’insonnia è la sola vera causa delle vostre notti brave? Niente paura. L’aromaterapia è efficace contro l’insonnia e migliora la qualità del sonno. Provate con la lavanda, per esempio.

Ma non è finita qui. L’aromaterapia riduce lo stress. E io sono la prova vivente di quanto sia vero perché sto diventando una sorta di santona zen da quando ho questi diffusori a casa e circa 20 boccettine di vetro di oli essenziali sul comodino. Re indiscussi contro lo stress: camomilla, lavanda, salvia e basilico.

In più, se come me soffrite di memoria a breve termine e dovete convivere con centinaia di post-it attaccati ovunque, ho una buona notizia anche su questo tema: l’olio essenziale di rosmarino migliora la nostra capacità di ricordare. Tutto.

Chiudo col dirvi che cambiare aria fa sempre bene e che questi diffusori ci aiutano a farlo davvero, inebriando tutti i nostri sensi e regalandoci delle meritatissime coccole.

Questo articolo ti è stato offerto da Olimpia Splendid.
Scopri la gamma di depuratori d’aria a questo link:
http://www.olimpiasplendid.it/trattamento-aria/aroma-diffusori
Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri