Vivere Per Raccontarla

#MOM of Twins

Moji Pops: i nuovissimi pupazzetti che conquistano grandi e piccini!

Un Moji Pops tira l’altro: Giulia e Vittoria letteralmente impazzite per questi coloratissimi pupazzetti

 

Quando iniziano le vacanze di Giulia e Vittoria, in qualunque periodo dell’anno, capisco che i giorni lontani dagli obblighi sono una boccata di ossigeno sia per loro che per me.

Il tempo scorre senza doverlo scandire in compartimenti stagni con annessi compiti e attività extrascolastiche, rincorrendo tutto in una sequenza che a volte fa davvero venire il fiatone.

Nei giorni di vacanza però è tutto diverso.

Nonostante non sempre io riesca a trascorrere tutto il mio tempo con le ragazze, sono felice di saperle intente nel gioco spensierato e creativo, in una corsa all’aperto, nella lettura di un libro che non sia esclusivamente legato alla scuola.

La cosa carina è che in ogni pausa scolastica, chiamiamola così, succede una cosa che a me fa sorridere, ma che probabilmente appartiene a qualche particolare dinamica di crescita.

And the winner is…. Moji Pops

Dovete sapere che per ogni vacanza viene tacitamente eletto un gioco, quasi come fosse un trend per le giornate libere in quella fase specifica, e in queste vacanze the winner is… Moji Pops!

Se non sapete cosa siano i Moji Pops non preoccupatevi e non sentitevi fuori dal tempo e dalla realtà, perché anche io li ho scoperti solo pochi giorni fa.

Le bimbe invece no, loro lo sapevano benissimo anche se si tratta di giochi nuovissimi in Italia.

E’ incredibile, ma sono sempre aggiornatissime su ciò che le suscita interesse, anche se non sono ancora riuscita a capire come facciano a reperire tante informazioni senza averne, almeno apparentemente, i supporti per farlo.

Cosa sono i Moji Pops?

Ma torniamo ai Moji Pops, ovvero dei piccoli pupazzetti che hanno totalmente catalizzato l’attenzione delle ragazze in questi giorni.

Dire che li adorano sarebbe riduttivo, e credo che i motivi di questo amore scoppiato all’improvviso siano da cercare nei colori vivaci di queste bamboline e nei play set che, proprio come una scenografia, suggeriscono avventure e dinamiche da mettere in scena -nel vero senso della parola- durante il gioco.

Moji Pops: da tristi a felici in un batter d’occhio!

I piccoli Moji “attori” hanno una caratteristica particolare che si presta perfettamente alla caratterizzazione dei personaggi durante il gioco: l’espressione del volto può essere cambiata, dato che ogni Moji è dotato di due volti contrapposti.

Innamorato con gli occhi a cuoricino, felice, goloso, triste, arrabbiato… proprio come le emoji.

Sono le bimbe a decidere l’espressione del moji durante il gioco, a seconda della storia e dal ruolo che in quel momento il Moji si trova a dover interpretare.

Moji Pops: Tante categorie per ogni gusto e passione!

Non vi ho ancora detto che i Moji Pops si dividono in 8 categorie: animali, casa, natura, viaggi, food, musica, sport e le rarissime con i glitter.

Sì, i glitter, che Marilyn Monroe oggi avrebbe tranquillamente potuto definire insieme ai diamanti “… a girl’s best friend”.

C’è anche un fatto incontrovertibile che riguarda questi pupazzetti: un Moji Pops tira l’altro.

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri