Warning: array_merge(): Expected parameter 2 to be an array, bool given in /web/htdocs/www.vivereperraccontarla.com/home/wp-content/plugins/instagram-feed/inc/if-functions.php on line 720
Scaramaz: cassa passiva per ascoltare la musica con lo smartphone!

Scaramaz: la cassa passiva per ascoltare la musica a tutto volume dallo smartphone!

di Francesca

Che rapporto avete voi con riti e oggetti scaramantici?

Io sono una di quelle che non ci crede, ma che, nel dubbio, colleziona cornetti rossi 🙂

Sarà qualcosa rimasto incastrato nel DNA, non so dirvelo, antichi retaggi dei geni napoletani degli avi di mia madre.

Non saprei.

Detto questo ho cornetti in orecchini, collane, bracciali, portachiavi e ora, da poco, anche in una cassa passiva.

Non so se abbiate mai notato nelle foto che pubblico da casa mia che abbiamo un amplificatore passivo proprio a forma di cornucopia bianca, dal nome evocativo “Scaramaz“.

In verità la sua forma dovrebbe ricordare quella di un vecchio grammofono ma io, forse per via del suo nome, ho pensato subito a una cornucopia quando l’ho visto.

L’idea nasce dall’esigenza di ascoltare musica, radio, video sullo smartphone, senza aver bisogno di casse alimentate da pile o elettricità.

Scaramaz è Green! L’Azienda rispetta l’ambiente.

Il progetto mi è molto piaciuto non solo perché divertente nell’aspetto e nel nome e utilissimo, ma anche perché alla base della sua stessa lavorazione ho riscontrato molta attenzione per l’ambiente.

Prima di tutto viene ricavato dall’argilla cotta una sola volta, successivamente viene immerso in smalti all’acqua atossici e apiombici e, infine, viene cotto nuovamente in forno elettrico a 970 gradi, alimentato da un’ impianto fotovoltaico da 20 kw posto sul capannone produttivo.

Come vediamo, quindi, si tratta anche di un bel prodotto che non impatta minimamente sull’ambiente, rispettando completamente la filosofia di Scaramaz che non vuole consumare o inquinare, ed è giusto un amplificatore passivo.

E questo significa anche che non avremo bisogno, per farlo funzionare, di antiestetici fili o batterie e connessioni.

Si tratta quindi di un prodotto tutto italiano, realizzato a mano grazie all’impiego di tre soli ingredienti: terra, acqua e fuoco, a cui si aggiunge una discreta dose di creatività!!!

I colori in cui viene realizzato sono tanti e diversi: dai più classici bianco o nero e grigio ai più vivaci turchese, blu, rosso, giallo, verde, ecc..

Come vi dicevo non serve alcun cavo, nessun tipo di batteria o alimentazione elettrica per “Alzare il Volume” del nostro cellulare fino a 20 decibel!

Perfetto anche per essere usato all’aria aperta, in occasione di una festa in piscina o di un bel pic nic (per quando questo sarà di nuovo possibile).

Pensate che qualcuno li ha trovati così divertenti da aver iniziato vere e proprie collezioni!

E’ perfetto per tutti gli smartphone, l’importante è che l’uscita della cassa sia inserita nella fessura.

Scaramaz, amplificatore passivo per smartphone

Amplifica il suono, lo rende caldo ed accogliente, gli fornisce un tocco retrò: è Scaramaz!

Pubblicato da Scaramaz su Martedì 30 gennaio 2018

 

Potrebbe interessarti