Vivere Per Raccontarla

#MOM of Twins

Zàcchete: il body che, con una chiusura in velcro, veste i bambini dalla nascita allo spannolinamento!

Perché impazzire con le taglie quando esiste Zàcchete, il body intelligente?

Non sono solita trattare temi troppo “MAMMA” qui sul blog, perché, pur essendo una madre, una madre di gemelle, oltretutto, questo ambito ha sempre trovato maggiormente spazio sul blog MammeGemelle, che ho fondato qualche anno fa insieme alle mie amiche Costanza e Giulia.

Ciò nonostante, quando mi capitano sotto mano articoli davvero interessanti e nelle mie corde, che penso possano interessare a tutti e non solo a chi ha figli, mi piace parlarne anche qui sul blog.

Così oggi vi vorrei raccontare la grande scommessa di una mamma che, dopo una lunga e profonda storia, ha compreso una grande verità: ogni neonato non ha due, quattro, sette o quindici mesi come gli altri né una taglia come gli altri.

Ma soprattutto… non è una taglia!

Ogni bambino è unico e non deve essere…’misurato’.

E allora…zàcchete!

Zàcchete ha il suono di un’azione veloce, decisa e immediata, ed è il nome perfetto per un nuovo body intimo per neonati.

Antonella, la mamma in questione, ha lanciato fino al 31 di ottobre 2018 una campagna crowdfunding sulla piattaforma Ulule per realizzare l’impresa Zàcchete: un body che, con il semplice gesto di una chiusura in velcro sulla pancia,

è capace di vestire i bambini dalla nascita allo spannolinamento.

Un’idea innovativa, che pensa al design come coniugazione di efficienza, armonia e perfezione tecnica, ma che ci riporta alla tradizione del vestire su misura….perché in fondo siamo come le nostre mamme!

E poi capirete che questa sia innovazione pura anche per una che, come me, si è dovuta imbattere in body minuscoli (stavano alle bambole di mia nipote, giusto per darvi un’idea) avendo avuto due bimbe nate premature!

Con grande qualità sartoriale made in Italy, Zàcchete veste il bambino con solo 4 misure dalla S alla XL, da 0 a 36 mesi, una vera e propria rivoluzione!

Al classico capo unisex, con scollo all’americana e manica corta in jersey di cotone bianco naturale, Zàcchete aggiunge un design super innovativo: sostituisce ai bottoncini automatici in metallo un morbido velcro che si regola per non tirare o non essere molle sul pannolino e sposta l’allacciatura dal cavallo alla pancia.

Il velcro ha tutti i giorni dentro: un semplice cambiamento di prospettiva che aiuta a ripensare l’abbigliamento per l’infanzia mettendo al centro il tempo del bambino….senza l’ossessione per misure, crescita, uniformità e standardizzazione delle esperienze.

Sostenete Zàcchete su Ulule

 

 

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri