Vivere Per Raccontarla

#Food & Travel

Ristorante Il Moro: il nuovo menù in cui ritrovare l’autenticità della Sicilia

Siamo tornati al Ristorante Il Moro di Monza

Alla fine di molti post in cui parlo di un luogo che mi ha colpito positivamente, concludo dicendo che è stata un’esperienza da ripetere.

Forse lo scrivo come se fosse, inconsciamente, una sorta di promemoria per me, in modo da appuntarmi che in quel bel posticino desidero tornarci davvero.

Ebbene, oggi sono proprio qui a raccontarvi della mia seconda esperienza al Ristorante Il Moro, a Monza.

Vi avevo già parlato con molto entusiasmo di quanto fosse curata la location, di come i fratelli Butticè -Antonella, Salvatore e Vincenzo- riescano a rendere tutto speciale, legando una passione profonda per le proprie origini e per la propria attività a un’impeccabile professionalità che non lascia nulla al caso.

Qui la Sicilia viene non solo raccontata, ma anche magnificamente celebrata nei piatti de Il Moro, e la sensazione di essere presi a braccetto, accompagnati in un viaggio nella baroccheggiante e salina atmosfera siciliana, è rimasta identica e meravigliosa.

L’autenticità dei sapori della Sicilia, e la rielaborazione in chiave contemporanea di una cucina di pesce che affonda le proprie radici in una tradizione senza tempo, sono lussi che in questo locale possono essere scoperti, e soprattutto gustati, ogni giorno.

Ritrovare belle emozioni in un luogo che si è già apprezzato in precedenza, è un po’ come incontrare nuovamente un’amica dopo anni e scoprire che, empaticamente, tutto è rimasto bello come sempre.
Al Ristorante Il Moro funziona proprio così.

Si può essere certi di ritrovare cortesia, professionalità e piatti curatissimi, anche se il menu potrebbe sorprendere.

Sì, perché la carta viene cambiata in base alla stagione ed è così che, ogni 30-40 giorni, vengono proposti piatti e abbinamenti nuovi.

La sensazione è simile a quando si va in vacanza nello stesso luogo, ma in periodi dell’anno differenti. Tutto è lo stesso, ma contemporaneamente tutto si veste di sfumature nuove.
Sfumature di sapore, in questo caso.

Questa volta ho avuto il piacere di provare questi piatti:

Crema di Piselli, ragout di tonno e arancino di riso
Mare in giardino: insalata di mare
Polpo, scarola e bufala
Crema di broccoletti e frutti di mare
Linguine Gentile, aglio orsino, olio evo e peperoncino e tartare di orata
Guazzetto di San Pietro
Falso Pomodoro
Cinque sfumature di cioccolato

Mai come in occasioni simili a questa, sono riuscita a fare viaggi meravigliosi pur rimanendo seduta a tavola per il tempo di una cena.

Se volete leggere il mio articolo precedente sul Ristorante Il Moro lo trovate qui:
Ristorante Il Moro: la Sicilia nel cuore e nel piatto

Francesca Guatteri

L'autore

Francesca Guatteri